Olivier Keegel – Addio!

olivier keegel

Cari lettori e fan di Opera Gazet,

il 1° gennaio 2024, lascerò la carica di caporedattore di Opera Gazet e mi succederà Marco Aranowicz. Ho svolto il ruolo di caporedattore per cinque anni con grande piacere ed entusiasmo. Il numero di abbonati e di follower su Facebook, così come il numero di recensori, è cresciuto notevolmente negli ultimi cinque anni. Oggi abbiamo 2.800 follower su Facebook e 15 recensori in tutto il mondo. Siamo i benvenuti in tutti i teatri d’opera, ad eccezione di Amsterdam, dove la censura è ancora dilagante.

Ma “Freunde, nicht diese Töne!”. Piuttosto, rallegriamoci della circostanza che Opera Gazet rimane in buone mani. Marco Aranowicz, un grande conoscitore dell’opera, prenderà il suo posto e gli auguro ogni successo.

Io stesso mi dedicherò ad altri hobby, ma resterò attivo come recensore di Opera Gazet. Ricordando sempre l’adagio di Maria Callas: “Tutto sta nella musica”.

Olivier Keegel
Olivier Keegel, Editor-in-Chief 2019-2024
5 1 vote
Article Rating
No Older Articles
No Newer Articles
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments